Breadcrumb

Pubblicazioni

Pubblicazioni

 

Rapporto sull’apprendistato di alta formazione e ricerca negli ITS - 2023

Il Rapporto - giunto alla III edizione - fotografa la diffusione del contratto di apprendistato di alta formazione e ricerca negli ITS Academy nel 2023. Lo studio è parte di un'attività più ampia volta a promuovere il contratto attraverso l'animazione, il consolidamento e l'ampliamento continuo di una comunità professionale di operatori dell'istruzione tecnologica superiore. L'obiettivo è contribuire alla diffusione di esperienze di apprendistato di alta qualità, assicurando l'esistenza di uno spazio di confronto e apprendimento continuo, capace di sviluppare soluzioni operative efficaci e diffondere buone pratiche. I dati - raccolti ed elaborati dall'area Nuove Competenze per le Transizioni grazie alla collaborazione degli ITS Academy partecipanti alla comunità professionale - possono stimolare ulteriori approfondimenti, qualificando l’azione di supporto garantita da Sviluppo Lavoro Italia. La rilevazione ha coinvolto i 103 ITS Academy iscritti al percorso formativo L’apprendistato di alta formazione e ricerca negli ITS. Al questionario hanno risposto 74 ITS Academy.


 

Bollettino nr. 1/2024 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Attuazione dei percorsi in modalità duale dell'Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) e dell'Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS)

Il Bollettino n.1 del Ministero del lavoro e delle politiche sociali è stato realizzato dalla Divisione 4 della Direzione generale delle politiche attive del lavoro, dei servizi per il lavoro e degli incentivi all’occupazione - Dipartimento per le politiche del Lavoro, previdenziali, assicurative e per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro in collaborazione con l’Istituto Nazionale per l’Analisi delle Politiche Pubbliche (INAPP) e Sviluppo Lavoro Italia. I dati presentati afferiscono al monitoraggio integrato effettuato nei mesi di novembre/dicembre 2023 ai fini del monitoring step del PNRR con l’Unità di Missione del Ministero del lavoro e delle politiche sociali nonché ai fini dei monitoraggi ex lege di diritto-dovere e apprendistato.

 

Tratti di strada - Opportunità e incentivi per l'occupazione giovanile

Il catalogo è una rassegna delle opportunità disponibili per l’occupazione delle nuove generazioni e non solo. Fornisce un quadro informativo esauriente su ciò che è disponibile - a livello regionale, nazionale ed europeo - per agevolare le transizioni dal contesto formativo al lavoro. È rivolto – oltre che ai giovani – a Its Academy e Università; scuole secondarie superiori e centri di formazione professionale; imprese, enti pubblici ed enti del terzo settore. Ha una cadenza bimestrale.

 


 

La scuola, che impresa - Buone prassi dell’alternanza scuola-lavoro

Ecco un catalogo - aggiornato a marzo 2024 - che raccoglie e illustra 109 buone prassi di Alternanza/PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento) messe in campo dagli Istituti di scuola secondaria superiore che partecipano al programma di assistenza tecnica di Sviluppo Lavoro Italia. L’obiettivo è offrire alle scuole uno strumento in grado di aiutarle a individuare soluzioni che aumentino il livello qualitativo dei percorsi offerti agli studenti. Le esperienze rappresentate nel catalogo - selezionate in base ai criteri di efficienza, efficacia e innovatività delle soluzioni adottate - possono rappresentare uno stimolo a progettare nuovi percorsi didattici e a ricercare soluzioni innovative da riadattare alle particolari condizioni di contesto. Le buone pratiche sono suddivise in nove aree tematiche: Autoimprenditorialità; Apprendistato; Collaborazione con le pubbliche amministrazioni; Collaborazione con altre istituzioni formative; Impresa 4.0; Alunni con Bisogni Educativi Speciali; Valorizzazione del Patrimonio (naturale, storico e artistico); Terzo settore; Modalità remota.

 


 

Buone prassi nei servizi per il lavoro e nelle politiche attive

Ecco una raccolta delle buone prassi nei servizi pubblici per l’impiego e nei programmi di politica attiva a livello territoriale. L’obiettivo è quello di mettere a disposizione uno strumento in grado di aiutare policy makers e operatori dei centri per l’impiego a individuare soluzioni che aumentino il livello qualitativo dei servizi e degli interventi offerti a cittadini e datori di lavoro. Promuovendo il confronto e lo scambio tra diversi territori in una logica di mutuo apprendimento, rispetto a esperienze positive nell’erogazione dei Livelli Essenziali delle Prestazioni. Il catalogo è aggiornato a marzo 2024 e contiene 22 schede relative a buone pratiche rilevate in 12 regioni diverse: Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia e Valle d’Aosta.

 


 

Buone prassi nei percorsi duali di Istruzione e Formazione Professionale

Dodici esperienze da studiare e dalle quali prendere spunto. Il catalogo è una raccolta di buone pratiche individuate tra le esperienze dell’Osservatorio nazionale sul duale nei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale. L’obiettivo è mettere a disposizione significative ed efficaci attività di applicazione pratica svolte nei centri di formazione professionale. Attività – che comprendono l’Impresa Formativa Simulata, l’Impresa Formativa e i Compiti di realtà – in grado di supportare la progettazione di interventi idonei a garantire il mantenimento dell’apprendimento duale anche in situazioni di indisponibilità delle imprese o di presenza di target particolarmente fragili. Il catalogo è aggiornato al 31 marzo 2024 e contiene 12 schede relative a buone pratiche rilevate in Abruzzo, Friuli-Venezia Giulia, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Veneto.